Banda di Madrisio

Appuntamenti

"Note e ...

Sabato 9 luglio_Concerto del Corpo Bandistico Comunale di Negrar Domenica 10 luglio_Note e Immagini..in festa


Musica in Fasce

Appuntamenti 2015-2016


Le origini

Don Giorgio De Campo è il nome che balza subito alla mente e nel cuore quando si pensa alla Banda di Madrisio.


Un Parroco pieno di passione musicale che, sostenuto da Camillo Borgna, un cittadino di Madrisio appassionato di musica, e dalla Fabbriceria di S. Andrea Apostolo, ha dato vita alla realtà musicale che nel 2008 taglia il traguardo dei 136 anni di vita.


Era il 1872, infatti, quando il sacerdote mise insieme i primi bandisti. I problemi economici erano tanti, ma il grande desiderio di colorare di note e di gioia i tre paesi di Madrisio, Pozzalis e Battaglia, riuniti in un'unica parrocchia, rendeva meno pesante ogni difficoltà.


Gli strumenti furono in parte acquistati a spese dei musicanti e le prove si svolgevano nelle aie contadine.


L'impegno profuso dal parroco e da Borgna fu determinante per mettere le ali. Non mancò mai l'appoggio tanto sul fronte organizzativo ed economico che su quello musicale.

La foto più antica della Banda Parrocchiale di Madrisio


Da allora si sono susseguiti molti parroci, maestri e presidenti, che hanno continuato a guidare e sostenere la Banda "Camillo Borgna" di Madrisio con la stessa passione e determinazione.


Si sono affrontate due guerre con le perdite che esse hanno comportato, ma non é stata mai la mancanza di divise o di alcuni strumenti a scoraggiare gli animi carichi di vitalità.


La voglia di fare musica insieme e di farla ascoltare è sempre riuscita a vincere; la Banda ha continuato a trasmettere l'armonia delle sue note di paese in paese, riscuotendo grandissimi successi.


E' del 1882 il documento più antico che attesta una esecuzione fuori dal paese: una ricevuta per il servizio prestato a San Daniele in occasione della festa di "Madone di strade".


La Banda ricevette come compenso 30 Lire insieme a "pane e vino".
Nelle pagine che seguono si ripercorrono le tappe della storia della Banda, attraverso maestri, evoluzione musicale, divise, statuti, scuola di musica, amicizie ed aneddoti.


Sarà un viaggio non solo di date, parole ed avvenimenti: l'accompagneranno sentimenti e forti emozioni.